Quartiere ebraico

Il quartiere ebraico si trova tra la Piazza della Città Vecchia e il fiume Moldava. Il quartiere ha sei sinagoghe, tra cui la Sinagoga Maisel, la Sinagoga Spagnola e la Sinagoga Vecchia-Nuova; la sala cerimoniale ebraica; e il vecchio cimitero ebraico. Nel XIII secolo, al popolo di religione ebraica fu proibito di vivere in qualsiasi altro luogo di Praga. Oggi questi edifici costituiscono il complesso di monumenti storici ebraici meglio conservato di tutta Europa.

Per chi è adatto?
Amici, coppie, famiglie, gruppi

Arrivo
a piedi, in macchina

Ulteriori osservazioni
Il Museo Ebraico è chiuso il sabato e durante le festività ebraiche.

How are you moving around?

Castello di Praga (Hradčany)

Il Castello di Praga fu fondato nel IX secolo come fortezza dal principe Bořivoj, il primo principe cristiano di Boemia.

Leggi di più

Piazza Venceslao

Conosciuta come Václavské náměstí dai cittadini di Praga, è una delle due piazze più importanti della città, nonché centro di ritrovo e della vita notturna di Praga.

Leggi di più

Ponte Carlo

Nei primi secoli venne nominato Ponte di Pietra ed era un ponte gotico in pietra che collegava le due parti della città, la Città Vecchia e la Città Piccola.

Leggi di più

Piazza della Città Vecchia

La Piazza della Città Vecchia o Staroměstské náměstí è la piazza principale della parte storica di Praga, completata nel XIV secolo.

Leggi di più

Città minore

La Città Piccola si trova a soli 10 minuti a piedi dal centro della Piazza della Città Vecchia.

Leggi di più

Dancing House

L'edificio della Casa danzante è stato progettato dall'architetto ceco Valdo Milunic e dal canadese Frank Gehry.

Leggi di più