Attività a Vienna | Hotel Am Schottenfeld Vienna,

Attività a Vienna

Vienna è una città varia, tutta da scoprire: la storia della capitale austriaca e il panorama culturale nato negli ultimi decenni vi offrono molte opportunità. Vi abbiamo preparato una lista delle attrazioni più amate da non perdere durante la vostra permanenza.

Un consiglio: se siete interessati alle attrazioni della città, vale la pena acquistare la Vienna Card per beneficiare di numerosi sconti, ad esempio i trasporti gratuiti. La Vienna Card può essere richiesta direttamente alla reception dell’hotel.

 

La Vienna imperiale
In ogni suo angolo Vienna si dimostra una ricchezza mondiale del nostro passato. Le testimonianze architettoniche di questa era maestosa si ergono in tutta la città. La Ringstraße con i suoi palazzi, l’Opera di Vienna, il Burgtheater, il Wiener Hofburg, il castello di Schönbrunn, i musei, le statue e le piazze, con tutta la loro storia e il loro stile architettonico, distano solo pochi passi dal nostro hotel situato nel centro della città.
 

La Vienna moderna
La città di Vienna non offre solamente attrazioni storiche, ma attira anche per le sue istituzioni più moderne e la varietà culturale.

 

La cucina di Vienna
Avete bisogno di una pausa tra una visita e l’altra oppure cercate semplicemente un luogo carino in cui sorseggiare un buon caffè in tutta tranquillità? Anche qui Vienna offre una vasta scelta tra ristoranti, caffè, bar con specialità tipiche e ambienti accoglienti per l’intrattenimento.

 

Spazi verdi a Vienna
In uno dei tanti parchi e giardini viennesi potrete rilassarvi lontano dal trambusto, e ricaricare le batterie.

LA VIENNA IMPERIALE

L’Opera di Vienna, di fama internazionale, è una delle più importanti al mondo e affascina soprattutto per il suo ampio repertorio. Anche l’architettura della struttura inaugurata nel 1869 è un’attrazione che merita una visita indipendentemente dallo spettacolo dell’opera.   

Uno dei musei più importanti del mondo. Con le opere della collezione di Albrech Dürer…E’ la casa delle opere di Peter Paul Rubens, Gustav Klimt, Egon Schiele, Paul Cézanne e Pablo Picasso, nonché una collezione fotografica di recente allestimento.

Schönbrunn era prevalentemente la residenza estiva dell’Imperatore e da allora, grazie alla sua importanza storica, alla sua bella posizione e alla splendida realizzazione architettonica è una delle attrazioni principali della città. La struttura barocca attira per il suo magico parco, per la serra di palme, la Gloriette e uno zoo. Il castello conta 1.441 stanze, 45 delle quali possono essere visitate. In queste stanze hanno passeggiato l'imperatrice Maria Teresa, Napoleone e Francesco Giuseppe I e naturalmente l'imperatrice Sissi.

Quasi nessun’altra città del mondo ha così tanto verde in centro. Parchi e giardini esaltano l’immagine della città, le vicine aree ricreative del Prater, del Wienerwald e Lobau invitano a fare passeggiate, gite, escursioni e giri in bicicletta. Godetevi ad esempio una giornata di sole sull’isola sul Danubio oppure andate in auto sul Kahlenberg, dal quale potrete avere una splendida vista sulla città.

Una vacanza a Vienna presuppone l’incontro con l’eterna Elisabeth von Österreich-Ungarn, meglio nota come Sissi. Già avvicinandosi all’Hofburg oppure al castello di Schönbrunn vi troverete a seguire le tracce dell’imperatrice austriaca che ha lasciato un’impronta indelebile in tutta l’Austria. Se desiderate approfondire la storia di Sissi, potete approfittare di una visita alle carrozze imperiali oppure al Museo di Sissi per ammirare gli oggetti personali di Elisabeth e avere un’idea della vita regale.  

La più importante costruzione gotica austriaca ospita molti tesori artistici, in parte visibili solo durante visite guidate. Fra queste vi è il monumento funerario dell’imperatore Federico III costruito tra il 1467 ed il 1513 da Niclas Gerhaert van Leyden in marmo rosso, il pulpito creato da Anton Pilgram attorno al 1500 e l'altare "Wiener Neustädter", un trittico gotico del 1447. Un must assoluto: salire i 343 gradini per raggiungere la stanza del guardiano della torre dello “Steffls”, dalla quale si gode una vista magnifica.

Il teatro nazionale austriaco comprende un ampio repertorio: accanto ai nuovi pezzi viene posta particolare enfasi alla trasposizione dei grandi classici. Non a caso il Burgtheater è il palcoscenico più importante a livello nazionale e il maggiore teatro di prosa d’Europa. Ci sono poi l’Akademietheater, il Kasino in Schwarzenbergplatz e il Vestibül, ognuno con le sue peculiarità.

Il più antico parco dei divertimenti del mondo con più di 200 bancarelle e attrazioni, da quasi 250 anni è uno dei simboli di Vienna. Qui vi attendono la tradizionale giostra, il trenino dei fantasmi, le modernissime attrazioni dell’ejection seat, la cui struttura garantisce voli fino a 90 metri - divertimento puro per tutta la famiglia. E naturalmente la gigante ruota panoramica famosa in tutto il mondo, dalla quale si gode al meglio la stupenda vista.

LA VIENNA MODERNA

Il teatro non vanta solamente un insieme di pezzi contemporanei, ma anche una calorosa ospitalità verso un pubblico di giovanissimi. Nel sito web del teatro troverete, secondo l’età dei vostri bambini, varie proposte di pezzi. Il teatro è particolarmente adatto a bambini e ragazzi tra i 6 e i 16 anni.

Qui non troverete solamente la Vienna moderna, ma anche quella classica – perfetto per gli amanti della cultura e dei musei. Dalla letteratura all’arte, fino alla musica e all’architettura, nel quartiere dei musei troverete attrazioni per tutti i gusti. Nei negozi vicini potrete cercare originali souvenir. 

Nel 22esimo quartiere troverete uno dei centri commerciali più amati di Vienna, facilmente raggiungibile con i trasporti pubblici. Con oltre 260 negozi è il centro più grosso per lo shopping e per l'intrattenimento della città, e accanto alle catene di moda offre anche marchi di lusso come Michael Kors e Swarovski. Lasciatevi abbastanza tempo per cercare con calma e attenzione.

La zona commerciale per lo shopping di lusso “Goldenes Quartier“ si trova nel bel mezzo del primo quartiere. Uno dopo l’altro si susseguono i negozi di grandi marche: Louis Vuitton, Emporio Armani, Miu Miu, Roberto Cavalli, Prada e Saint Laurent sono solo alcune tra le marche di lusso che potrete trovare percorrendo la via Kohlmarkt (del mercato del carbone). Le vetrine che mettono in mostra i capi di lusso e il bel tempo invitano a esplorare il viale.

LA CUCINA DI VIENNA

Se volete assaggiare i piatti tipici viennesi non può mancare la Wiener Schnitzel. Il ristorante Figlmüller, patria della schnitzel da oltre 100 anni, serve una delle migliori schnitzel a Vienna. Non è certo un segreto perché è una meta ben nota dai turisti, tuttavia è possibile trovare un tavolo dietro prenotazione.

Ai piedi dell’omonimo hotel troviamo il Café Sacher che offre varie leccornie come dolcetti, strudel, vari tipi di caffè e dulcis in fundo la famosa Sachertorte. Anche qui l’afflusso di turisti è notevole; infatti, si consiglia di evitare i momenti più affollati.

Il cocktail bar nel Bermuda3eck è aperto 365 giorni all’anno – qui le porte non sono mai chiuse. Oase, nel mezzo del centro della vita notturna, è considerato da circa 20 anni uno dei bar più belli di Vienna con una scelta illimitata di drink, in cui poter trascorrere una piacevole serata nella capitale.
 

SPAZI VERDI A VIENNA

Il giardino costruito nel 1754 dall’imperatrice Maria Teresa ospita circa 11.500 varietà di piante e dispone di una superficie di otto ettari: uno spazio piuttosto ampio per lunghe passeggiate e scoperte. L’ingresso è libero.

Il primo parco pubblico di Vienna invita a prendersi una pausa nel bel mezzo della frenetica capitale. Il parco ospita la maggior parte dei monumenti e delle sculture della città che i turisti possono visitare a cielo aperto con il bel tempo. Qui troverete anche il monumento più fotografato del mondo: il monumento in oro a Johann Strauss.

Verifica i prezzi